IMG_7607.JPG

Di cosa mi occupo

Psicoterapia e sostegno psicologico per adulti

​Disturbi d'ansia e attacchi di panico
Depressione
Disturbo ossessivo-compulsivo

Disturbi alimentari
Fobie specifiche
Dipendenze affettive
Problematiche legate all'orientamento e all'identità sessuale
Lutti 
Traumi
Disturbi di personalità

Psicoterapia e sostegno psicologico per bambini e adolescenti

Disturbi d'ansia 
Depressione 
Difficoltà relazionali
ADHD
Disturbo oppositivo-provocatorio
Bullismo 
Dipendenza da internet e videogiochi
Sostegno alla separazione genitoriale

Il mio approccio

La terapia cognitivo-comportamentale

Questo tipo di terapia è attualmente considerata uno dei modelli più affidabili ed efficaci  per la cura del malessere psicologico. 
L’assunto principale e’ riassumibile nella frase “ciò che pensiamo dipende da ciò che proviamo e viceversa”. Il che implica che ci sia una complessa correlazione tra pensieri emozioni e comportamenti. 
È una terapia attiva, in cui c’ è uno scambio diretto tra terapeuta e paziente, e parte del lavoro sarà quello di andare ad individuare e a modificare i pensieri e gli schemi disfunzionali alla base di determinate emozioni e comportamenti.

L’acronimo EMDR sta per eye movement desensitization and reprocessing, ovvero desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari. È un approccio terapeutico utilizzato per il trattamento di eventi traumatici e problematiche legate allo stress, ad esempio, violenze e abusi, catastrofi naturali, guerre, lutti, incidenti, ma anche i traumi relazionali. 
Come funziona dunque l’EMDR? 
In parole molto semplici è come se il ricordo traumatico venisse ripulito da tutta quella connotazione emotiva che è rimasta “incapsulata” nella nostra rete cerebrale e che si ripercuote sul nostro presente.
Il ricordo traumatico dunque viene rielaborato attraverso la stimolazione dei movimenti oculari che agevola una migliore comunicazione tra emisfero cerebrale destro ed emisfero sinistro e consente di far rimarginare quelle ferite ancora aperte, permettendoci di "lasciare il passato nel passato".

Terapia EMDR
IMG_4375.HEIC